DIPENDENZA AFFETTIVA

“Vorrei poterti amare senza aggrapparmi, apprezzarti senza giudicarti, raggiungerti senza invaderti, invitarti senza insistere, criticarti senza biasimarti, aiutarti senza umiliarti. Se vuoi concedermi la stessa cosa, allora potremmo veramente incontrarci ed aiutarci reciprocamente a crescere". (Virginia Satir)

 

Referente DELLA SEZIONE: Elisa Ceccarelli

 

 

ISTITUTO TERAPIA FAMILIARE

DI BOLOGNA

La dipendenza affettiva , entrata a far parte del campo delle “nuove dipendenze” (Dupont R.L. 1998; Bricolo R.2004) è una situazione di sofferenza in cui possono trovarsi molti individui, uomini e donne, che non riescono a fare a meno del proprio partner  delegando all'altro parti significative di Sè e della  propria personalità  in cambio di una garanzia di affetto e rassicurazione. E' la relazione stessa che diventa oggetto di dipendenza, vista come unica risoluzione ai propri vuoti affettivi, dove il partner assume il ruolo di “salvatore” e la  sua assenza, anche temporanea, da e mantiene una sensazione profonda di non esistere.

La sezione è nata con lo scopo di approfondire, offrire sostegno e cura alla dipendenza affettiva in un’ottica sistemico-relazionale, che tenga conto cioè dello scenario complesso che è quello della coppia e delle relazioni dove la dipendenza affettiva prende forma, intesa come una qualità di legame affettivo con l’altro  che impedisce un funzionamento autonomo e separato.

 

CHE COSA OFFRIAMO:

  • Consulenza individuale, di coppia e familiare:
    per capire e definire il problema e i propri bisogni. è lo spazio in cui viene accolta la prima domanda di aiuto agevolando le persone in difficoltà ad individuare le proprie aree critiche e le proprie risorse.
    Dopo questa prima fase di fase di consulenza (tre/quattro incontri) vengono formulate delle prime ipotesi diagnostiche individuali e relazionali, che verranno comunque integrate, sviluppate o modificate nel corso di tutto l’intervento, per poi elaborare un percorso terapeutico specifico quale:
  • Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Mediazione familiare
  • Sostegno alla genitorialità
  • Gruppo di ascolto e aiuto relazionale:
  • A chi è rivolto: a donne che soffrono di dipendenza affettiva.
  • Cosa può offrire il gruppo: a costruire attraverso l'ascolto non giudicante uno spazio di condivisione di esperienze e di vissuti e facilitare il riconoscimento di pensieri, bisogni ed emozioni.
    Non vuole essere un gruppo psicoterapeutico, ma un luogo che offre sostegno emotivo contro l'isolamento, la solitudine e il senso di vergogna.
    Attraverso i rispecchiamenti e le differenziazioni nelle storie delle altre, ogni donna  può fare esperienza di riscoprirsi una persona in grado di dare aiuto e percepirsi non solo come dipendente e bisognosa, ma riscoprire e attivare risorse personali  mettendo a disposizione del gruppo le proprie esperienze, le proprie capacità e i propri punti di vista.
    Come è formato il gruppo: il gruppo prevede un massimo di 10-15 donne,  per favorire un clima d'intimità.
    Gli incontri, avranno un numero limitato nel  tempo (6/8 incontri) e verranno condotti da due psicoterapeute specializzate in psicoterapia della coppia e della famiglia ad orientamento sistemico-relazionale. Le conduttrici degli incontri fanno parte dello staff clinico dell'Istituto.
  • Tecniche di lavoro: verranno utilizzate tecniche di lavoro proprie dell'approccio sistemico relazionale  sull'immagine e il corpo: narrazione, fotografia, collage, “scultura umana” e immagini d'arte.
  • Dove: gli incontri si svolgeranno presso la sede dell'Istituto di Terapia Familiare di Bologna.

 

Seguirà un breve colloquio conoscitivo preliminare all'inserimento nel gruppo.

 

 

Per informazioni:

Elisa Ceccarelli: Telefono: 3492583343; E-mail: eli.ceccarelli@gmail.com

Oppure:

La Segreteria: Telefono e Fax: 051/6390890; E-mail: info@itfb.it

 

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE BOLOGNA

Centro di Ricerca e Formazione Relazionale S.S.

Orario:

segreteria: dal Lunedì al Giovedì dalle 14.30 alle 17.30

informazioni corsi: dal Lunedì al Giovedì dalle 9.30 alle 12.30

Telefono e Fax:  051/6390890

Montebello, 2 - 40121 Bologna

Partita Iva/Codice Fiscale: 04279800371

Privacy Policy