PUBBLICAZIONI


La relazione al centro della cura del trauma psichico

Come rileva Alessandro Vassalli, l’opera presenta «un modo di lavorare che coniuga efficacemente la ricchezza degli strumenti tradizionali o nuovi con un’accurata osservazione della complessità del paziente, colto e riconosciuto nella sua realtà esistenziale e nel suo contesto familiare declinato su più generazioni». Katia Giacometti sottolinea a sua volta: «sicuramente la scelta operata dalla Toscani è per il ragionamento clinico complesso, che deve porre dei quesiti e che deve...


AITF. Essere genitori: la dimensione parentale della personalità

L’intervento nei confronti della genitorialità è quanto mai attuale a fronte di importanti cambiamenti da un punto di vista socio-culturale che fanno sì che l’esercizio della genitorialità avvenga in un contesto in cui le separazioni e i divorzi continuano ad aumentare, vi è un isolamento della famiglia nucleare rispetto al tessuto sociale, vi sono sempre più nuclei monogenitoriali o omogenitoriali che obbligano a ripensare non solo il setting...


Immagine e relazione. L’immagine nella pratica clinica, nella mediazione e nello psicogiuridico. L’esperienza dei centri Co.Me.Te.

Per facilitare il viaggio di esplorazione e di integrazione dentro le memorie implicite, il clinico sceglie quale tecnica utilizzare in fase diagnostica, quale seguire nel processo terapeutico e la metodologia con cui sostenerle. È necessario superare un approccio al lavoro sulle memorie implicite unicamente intuitivo ed essere più consapevoli degli strumenti con i...


Giochiamo con gli anziani: Creatività nella senescenza in presenza e nei colloqui a distanza

Nel periodo di emergenza sanitaria ci siamo trovati tutti noi nella stessa situazione dei nostri pazienti. Vivevamo dentro un contesto stressante ed allarmato: abbiamo lavorato a casa, on line, in presenza delle nostre famiglie sperimentando i problemi che avevano tutti in quel momento. Anche noi, come i nostri allievi professionisti e come i nostri pazienti, risentivamo dei sintomi di un adattamento difficile....


Manuale d’uso. I colori della luce. Uso di immagini d’arte nella clinica e nella relazione d’aiuto.

Il testo muove dai fondamentali concetti teorici che caratterizzano gli attuali sviluppi della terapia sistemica: la dimensione storica e transgenerazionale, la valorizzazione della soggettività e la ricerca dell’attribuzione di significato, l’importanza del linguaggio metaforico e analogico in terapia. Presenta poi alcune significative riflessioni sull’evoluzione del concetto di narrazione in...


I colori della luce. Raccolta d’immagini d’arte per uso clinico e nella relazione d’aiuto

Mettere a punto la tecnica di uso delle immagini d’arte in psicoterapia ha significato vivere anche del dialogo costante con colleghi che sono entrati a far parte di questo percorso. Attualmente le immagini d’arte sono sperimentate in oltre 50 centri che afferiscono all’Associazione di Istituti di Terapia Familiare. Sono inoltre utilizzate da colleghi terapeuti che operano in tutti i paesi facenti parte...


Raccontiamoci. Storie per momenti difficili.

Raccontiamoci è un insieme di tre storie illustrate pensate per aiutare i bambini a esprimere il proprio mondo interiore, soprattutto in alcuni momenti delicati della loro crescita. All’interno del libro troverete molte attività da proporre proprio durante la lettura. Perché le storie sono qualcosa da l...


Le nuove resistenze. Viaggio nel Salento tra Cibo, Storie e Cultura della Relazione

In questa esperienza esplorativa del Salento e della Puglia abbiamo imparato a essere planetari vivendo, amando e valorizzando le particolarità dei luoghi. Perché ogni luogo sa narrare la storia del mondo. Nella storia umana, che è sempre storia globale, nel passato come nel presente, il macrocosmo planetario si intreccia, si condensa e si sviluppa nei tanti microcosmi fatti dai singoli luoghi e territori, che formano innumerevoli reti di relazioni...


A caccia di Proteo. Tipologie e procedure diverse nella mediazione sistemica trigenerazionale e conseguenze per la formazione

Una riflessione sulla mediazione familiare condotta nell’ottica sistemica trigenerazionale, con l’obiettivo di individuare alcune tipologie di separazione e di intervento che possano orientare e migliorare la prassi del professionista. Il punto di partenza per una mediazione efficace, infatti, non è semplicemente costituito dal modello teorico al quale il...


Introduzione alla psicologia con il vissuto immaginativo catatimico (VIC)

Harald Ullmann Questa Introduzione alla psicoterapia con il Vissuto Immaginativo Catatimico (VIC) presenta un metodo terapeutico versatile che si integra in modo creativo con diverse teorie e approcci di trattamento. Come suggerisce il nome, “catatimico” significa “strettamente collegato alla sfera degli affetti”: al centro del VIC sono poste le immagini che vengono proposte e guidano la terapia attraverso processi emotivi autonomi. Il...