Scuola di specializzazione


Specializzazione in Psicoterapia Familiare Relazionale

Riconosciuto dal M.I.U.R. il 6 Febbraio 2006 D.M. 6/02/06

Il Corso di Specializzazione in psicoterapia familiare ha una durata quadriennale, articolata in due bienni.

Il primo biennio è propedeutico ad una preparazione di base ed una puntuale conoscenza della diagnostica e della psicopatologia relazionale.

Il secondo biennio è strutturato per lo studio del processo terapeutico nelle sue diverse fasi ed articolazioni, con attenzione all’applicazione clinica del modello di terapia familiare e relazionale nelle più comuni patologie e nei differenti contesti.

CARATTERISTICHE DEL NOSTRO MODELLO DI FORMAZIONE SONO:

• La conoscenza approfondita della storia trigenerazionale di ciascun allievo ed i conseguenti modelli relazionali acquisiti nella propria crescita.

• L’uso del gruppo di allievi come laboratorio di esperienze relazionali

• Lo studio del non-verbale e dell’immagine come linguaggio di riferimento

• Lo studio dei modelli di “evoluzione” intensa della famiglia come “base sicura” ed il confronto con la famiglia “disfunzionale “ del funzionamento.

• Lo studio della Psicopatologia da un punto di vista familiare e relazionale (eziologio e patogeneticità)

• La supervisione clinica diretta di almeno due processi terapeutici con coppie o famiglie per ciascun allievo

• La supervisione indiretta sull’attività clinica condotta dall’allievo nel suo ambiente di lavoro o di tirocinio

• Il confronto con la realtà dei servizi (nel tirocinio) seguito attraverso i “Tutors”

• Il supporto teorico generale e specifico a quanto sopra scritto

• La fornitura di una bibliografia e videografia guidata adeguata a tutto il percorso formativo

Ogni anno si compone di cinquecento ore così distribuite:

  • MODULO TEORICO:
    primo biennio di centoventi ore suddivise in sessanta per la parte generale e sessanta per la parte specifica;
    secondo biennio: di centodieci ore suddivise in sessanta per la parte generale e sessanta per la parte specifica
  • MODULO RELAZIONALE:
    primo biennio: di duecentocinquanta ore suddivise in centosessanta di lavoro specifico teorico-pratico, personale e clinico, cinquanta di esercitazioni clinico-pratiche guidate da un didatta o da un tutor (Seminario sul Processo Terapeutico, Osservazione guidata di nastri video di terapia etc.) e quaranta di Seminari su argomenti specifici;
    secondo biennio: di duecentosessanta ore suddivise in centosettanta di lavoro specifico teorico-pratico, personale e clinico, cinquanta di esercitazioni clinico-pratiche guidate da un didatta o da un tutor (Seminario sul Processo Terapeutico, Osservazione guidata di nastri video di terapia etc.)
  • TIROCINIO di centotrenta ore
    Viene svolto presso strutture e servizi pubblici o privati accreditate o convenzionate con servizi pubblici. Lo scopo è di consentire all’allievo di confrontare il proprio modello di formazione con le domande articolate dell’utenza e di acquisire esperienza di diagnostica clinica e d’intervento in situazione d’emergenza.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE EMILY CASALE:

emily.casale@itfb.it
051/6390890 dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30

SE INTERESSATI A SOSTENERE IL COLLOQUIO DI SELEZIONE INVIARE LA SCHEDA DI RICHIESTA DI FORMAZIONE E IL CURRICULUM A emily.casale@itfb.it.